Descrizione

La Chiesa di Nostra Signora della Speranza a Castello

La chiesa della Speranza è un piccolo edificio sacro adiacente al Duomo.
Sebbene non si conosca l’anno esatto in cui è stata costruita, si può comunque affermare che fu edificata in stile gotico-catalano tra il XV e il XVI secolo come cappella gentilizia della nobile famiglia Aymerich, Marchesi di Laconi. Durante la dominazione spagnola, inoltre, vi si riuniva uno dei tre Stamenti (bracci) del parlamento, lo Stamento militare o nobiliare.
Nonostante sia un’architettura alquanto semplice questa chiesa – attualmente concessa in uso temporaneo alla Chiesa ortodossa del patriarcato di Mosca – presenta diversi elementi di interesse.
Notevole, ad esempio, è il prospetto principale della chiesa che si caratterizza per terminale piatto, con un piccolo campanile a vela sul lato sinistro. Il portale, invece, appare strombato verso l'interno, sovrastato da un arco gotico con modanatura liscia.
Poco sopra si aprono due finestrelle quadrangolari, al centro delle quali si trova lo stemma in pietra del casato degli Aymerich.
L'interno, contraddistinto da un'unica aula rettangolare senza abside ospita tre cappelle sul lato destro.
La volta dell'aula è costituita da una crociera completa al centro e da due mezze crociere agli estremi, con costoloni. Le volte delle cappelle laterali, a pianta rettangolare, sono a crociere complete, sempre costolonate.
Proprio queste volte ogivali conferiscono grande suggestione all'interno del piccolo edificio.

Posizione

Via del Duomo, 09124 Cagliari, CA, Italia

Paese/località
  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungere una recensione