Descrizione

La Basilica di Santa Croce a Cagliari
La Basilica di Santa Croce è il simbolo dell’integrazione religiosa e socio-culturale che ha contraddistinto nei secoli il quartiere Castello di Cagliari.
In origine sinagoga della locale comunità ebraica (allontanata nel 1492), venne trasformata in chiesa cattolica e fu concessa all’arciconfraternita del Santo Monte di Pietà, i cui nobili membri erano impegnati a confortare i condannati a morte. Nel 1564 l’arcivescovo Parragues, per favorire la crescita culturale cittadina, i gesuiti giunsero a Cagliari e venne loro concesso l'utilizzo di Santa Croce e di altri immobili adiacenti che andarono poi a formare il primo nucleo del collegio gesuitico. All’inizio del XIX secolo, infatti, re Vittorio Emanuele I elevò la chiesa al rango di basilica magistrale e nel 1809 la affidò all’ordine cavalleresco dei santi Maurizio e Lazzaro.
Dal 2018 è eretta parrocchia personale per i fedeli del rito romano straordinario e, per questo, non ha configurazione territoriale ma personale.

Questa chiesa monumentale si sviluppa sul bastione di Santa Croce e, annesso alla basilica, vi è il vasto complesso dell'ex collegio gesuitico, che attualmente ospita la Facoltà di architettura dell'Università di Cagliari.
La facciata, particolarmente sviluppata in altezza, è divisa in due livelli da una fascia intermedia, delimitata da due cornicioni, all'interno del quale si trova lo stemma dell'ordine dei Gesuiti.
L'interno, invece, è a navata unica, voltata a botte, con tre cappelle per lato e breve presbiterio chiuso da abside semicircolare.
Tutto il perimetro è percorso da una cornice modanata, retta da paraste. La volta della basilica venne affrescata da Ludovico Crespi nel XIX secolo, con un motivo a finti cassettoni.
Le cappelle laterali sono ornate da altari in stile barocco, realizzati in marmi policromi e custodiscono interessanti opere risalenti al XVII e XVIII secolo.
Il presbiterio è arricchito da un altare maggiore, dove si erge un Cristo Crocifisso ligneo, e chiuso da un’abside semicircolare affrescato con le raffigurazioni dei santi Maurizio e Lazzaro (1842)

Posizione

Via Corte D'Appello, 44, 09124 Cagliari, Cagliari CA, Italia

Paese/località
Video
  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungere una recensione