Descrizione

La Torre di san Pancrazio
La torre di San Pancrazio (sa turri de Santu Francau) è uno dei simboli di Cagliari ed è la torre più alta della città (36 metri). Venne costruita in Pietra Forte come la Torre dell' Elefante, un calcare bianco estratto dal colle di Bonaria, nel 1305 dall’architetto sardo Giovanni Capula.
Si può raggiungere facilmente da via Indipendenza, dal viale Buoncammino tramite la Porta Cristina, e da via Ubaldo Badas tramite la porta di San Pancrazio.
All’epoca della sua costruzione serviva come baluardo difensivo per i numerosi attacchi genovesi e moreschi. Nei tre lati chiusi, che son spessi ben 3 metri, presenta varie feritoie molto sottili. Il quarto lato, come la maggior parte delle torri pisane, si rivolge verso l'interno del Castello, e mostra i ballatoi situati sui quattro piani della torre.
Adiacente alla torre vi è il Palazzo delle Seziate, edificio in cui si tenevano le sedute (seziate) durante le quali il viceré ascoltava le richieste dei prigionieri. Vedi il Quartiere Castello

Posizione

Piazza dell' Indipendenza, 09124 Cagliari, CA, Italia

Paese/località
Modulo di Contatto

    Accettazione Privacy

     

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungere una recensione
    Contact Form

      Accettazione Privacy